Fiori di Aloe 1996 PDF Stampa E-mail

Copertina romanzoIl fiore dell'aloe si solleva dal cespo delle foglie rigide e spinose, come a prenderne le distanze, simile a una torcia aerea che per un'inspiegabile alchimia della mente, rimanda al sogno, al miraggio, alla speranza. È come se invitasse  a liberarsi dalle scabrosità del male per volare in alto e credere che l'asprezza della Sicilia si può coniugare con l'onestà, la creatività, la bellezza.
"Fiori di aloe" è una raccolta di racconti siciliani, rivissuti atttraverso la memoria, dai quali emerge il bisogno di credere nel riscatto dell'isola. Ne viene fuori «una terra magica, dove la malia si respira nell'aria, si palpa, penetra attaverso i pori, intride il corpo e l'anima e risveglia l'animalità».